CBD products | CBD products 2020 | list of CBD products

Prodotti CBD – Guida completa 2020

Il mercato della canapa e della marijuana sta crescendo a un ritmo accelerato e con esso anche l’offerta di prodotti a base di CBD. Ci sono alcuni prodotti molto conosciuti come l’olio CBD, isolato di CBD, balsamo di CBD, ma esistono anche prodotti meno noti e più “esotici” come la maschera di cellulosa infusa con CBD. In questo articolo, scoprirai tutti i tipi di prodotti CBD che possono essere trovati sul mercato nel 2020.

Indice:
Categorie di prodotti CBD
Estratti di CBD
Olio di CBD/tinture di CBD
Cosmetici al CBD
Isolato di CBD
Commestibili con CBD
Bevande al CBD
Prodotti CBD per animali domestici
Supposte di CBD
Prodotti di fumo e liquidi con CBD
Prodotti CBD solubili in acqua
Prodotti CBD “non categorizzati”

Principali categorie di prodotti CBD

Esistono tre categorie principali per la classificazione dei prodotti CBD:

  • Prodotti CBD a spettro completo: – prodotti dall’estratto dell’intera pianta, senza rimuovere alcun composto (cannabinoidi, terpeni, ecc.) che si trova nella canapa/marijuana.
  • Prodotti al CBD ad ampio spettro: – ottenuti dall’intero estratto vegetale, ma privi di THC- il prodotto finale dovrebbe essere uguale a quello a spettro completo, ma senza THC e senza la paura di non superare un test antidroga.
  • Isolati di CBD: – come ci dice già il nome, questo tipo di prodotti a base di CBD utilizza esclusivamente il CBD, isolato da tutti gli altri composti presenti nella canapa/marijuana.

Come possiamo vedere, queste sono le tre forme principali di CBD (cannabidiolo), che vengono spesso vendute come prodotto finale o utilizzate come uno dei ingredienti in una vasta gamma di prodotti: estratti di CBD (spettro completo e ampio spettro) e l’isolato di CBD che può essere trovato in forma di cristalli o polvere.

Sottocategorie di prodotti CBD

Probabilmente avete già sentito parlare dell’olio di CBD, caramelle gommose con CBD, balsamo di CBD, liquidi con CBD, ma vi siete mai chiesti in quale categoria appartengono? Ecco un elenco di sottocategorie di prodotti CBD:

Estratti di CBD (concentrati)
Olio di CBD/tinture di CBD
Cosmetici al CBD
Isolato di CBD
Commestibili con CBD
Bevande al CBD
Prodotti CBD per animali domestici
Supposte di CBD
Prodotti di fumo e liquidi con CBD
Prodotti CBD solubili in acqua
Prodotti CBD “non categorizzati”

CBD extracts | CBD extract | Full spectrum CBD extract | Full spectrum extract | Broad spectrum CBD extract | Broad spectrum extract

Estratti di CBD

Che cos’è l’estratto di CBD e come viene prodotto?

L’estratto di CBD è una sostanza oleosa o resinosa a base di canapa/marijuana ottenuta con diversi metodi di estrazione (estrazione supercritica con CO2, alcool, con butano, …). L’estratto di CBD è costituito da cannabinoidi, terpeni, flavonoidi e altri composti benefici. Gli estratti di CBD variano in colore, dal giallo chiaro al rosso ambrato e al verde scuro.

Come usare l’estratto di CBD?

L’estratto di CBD può essere utilizzato da solo, in quanto è uno dei prodotti CBD più potenti ed efficaci o come ingrediente di un altro prodotto. Se vogliamo consumare l’estratto di CBD da solo, il modo più efficace per farlo è metterlo sotto la lingua (sublinguale) per circa 60 secondi e ingerirlo.

Ecco un elenco dei nomi di mercato per gli estratti di CBD:

  • Pasta di CBD
  • Resina di CBD
  • Shatter di CBD
  • Cera di CBD
  • Distillato di CBD
  • Crumble di CBD
  • Applicatore orale di CBD
  • Siringa con olio di CBD

Pro e contro degli estratti di CBD

Pro:

  • Alta potenza
  • Ampia gamma di cannabinoidi
  • Miglior valore medicinale
  • Estratto vegetale intero
  • Possono essere privi di THC

Contro:

  • Se l’estrazione non viene eseguita correttamente si possono trovare residui
  • Prezzo
  • Etichette ingannevoli
CBD tinctures | CBD tincture | CBD oils | CBD oil

Olio di CBD/tinture di CBD

I prodotti CBD più venduti sicuramente fanno parte di questa categoria. Ma non dovrebbe “rientrare” solo l’olio di CBD in questa categoria? È vero, ma esso ha diversi nomi che possono causare un po’ di confusione.

Come viene prodotto l’olio di CBD, che cos’è e quali sono le differenze?

Come già accennato in precedenza, l’olio di CBD può essere prodotto usando l’estratto (a spettro completo, ad ampio spettro)o isolato di CBD. La seconda differenza è l’olio vettore in cui viene diluito l’estratto o l’isolato di CBD. Gli oli vettori più popolari sono l’olio di semi di canapa e l’olio MCT, ma si usa anche l’olio di semi di girasole, d’oliva e persino l’olio di vinaccioli.

Per un dosaggio più semplice, l’olio di CBD viene di solito venduto in flaconi con contagocce, ma al giorno d’oggi si possono trovare sempre più spray di olio di CBD. Ecco un elenco di nomi diversi che le aziende usano per i loro oli e spray di CBD:

  • Olio di CBD
  • Gocce di CBD
  • CBD in contagocce
  • Tintura di CBD
  • CBD Spray
  • Spray di olio di CBD
  • Spray orale di CBD

Anche l’olio di CBD è disponibile in diverse concentrazioni e volumi. Siamo stati in grado di trovare oli di CBD con un minimo di 100 mg di CBD e oli che contengono 20000 mg di CBD e sono confezionati in bottigliette da 10 ml fino a 100 ml.

Come usare l’olio di CBD?

L’olio di CBD viene solitamente utilizzato per via orale (sublinguale) ma può anche essere applicato direttamente sulla pelle, cuoio capelluto, ferite o consumato in insalate, yogurt e altri piatti freddi. Se usato da solo, alcuni lo preferiscono deglutire immediatamente ma per una migliore biodisponibilità è meglio metterlo sotto la lingua ed aspettare circa 60 secondi prima di deglutirlo.

Pro e contro dell’olio di CBD

Pro:

  • Diverse potenze per soddisfare le più ampie esigenze
  • A spettro completo, ad ampio spettro o CBD isolato
  • Dosaggio facile
  • È possibile aggiungere aromi
  • Diversi oli vettori con i loro benefici
  • In spray o contagocce

Contro:

  • Etichette ingannevoli
  • Oli di scarsa qualità
  • Le bottiglie possono perdere il liquido/contenuto
CBD cosmetics | CBD cosmetic products | CBD infused cosmetics | cosmetics with CBD

Cosmetici al CBD

I prodotti cosmetici a base di CBD stanno diventando sempre più popolari, poiché il CBD non dimostra effetti benefici solo “all’interno del nostro corpo”, ma si notano effetti positivi anche con l’uso topico.

I cosmetici vanno da semplici balsami di CBD ai balsami per barba al CBD e persino alle maschere di cellulosa infuse con CBD. La maggior parte dei cosmetici è formulata appositamente per trattamenti specifici.

Ecco un elenco dei prodotti cosmetici con CBD che possono essere trovati sul mercato:

  • Balsamo di CBD
  • Crema con CBD
  • Lozione CBD
  • Unguento CBD
  • Balsamo labbra con CBD
  • Crema per l’acne al CBD
  • Crema mani con CBD
  • Pomata al CBD
  • Pomata per muscoli con CBD
  • Gel per muscoli con CBD
  • Balsamo riparatore con CBD
  • Gel antidolorifico con CBD
  • Crema per psoriasi al CBD
  • Scrub corpo con CBD
  • Latte corpo con CBD
  • Balsamo corpo con CBD
  • Crema viso con CBD
  • Gel al CBD
  • Detergente viso CBD
  • Crema antirughe al CBD
  • Maschera viso con CBD
  • Crema idratante con CBD
  • Shampoo con CBD
  • Balsamo capelli con CBD
  • Lozione capelli con CBD
  • Crema per capelli con CBD
  • Siero occhi con CBD
  • Balsamo per barba al CBD
  • Balsamo per baffi con CBD
  • Cera per baffi con CBD
  • Bomba da bagno al CBD
  • Sale da bagno con CBD
  • Deodorante con CBD
  • Lubrificante al CBD
  • Olio per massaggi al CBD
  • Maschera di cellulosa infusa con CBD

Non c’è dubbio che l’elenco dei prodotti cosmetici con CBD sia ancora più lungo – e il motivo per questo è abbastanza semplice. Insieme alle proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e analgesiche, il CBD può anche aiutare ad alleviare ed eliminare molti problemi della pelle.

CBD isolate | CBD crystals | CBD powder

Isolato di CBD

L’isolato di CBD è una forma isolata di CBD. Questo è il prodotto CBD più puro (oltre il 99%) disponibile in forma di polvere o cristalli. A volte, si possono trovare minuscole quantità di CBDV (cannabidivarina), ma la cosa più importante dell’isolato di CBD è che è privo di THC.

Come usare l’isolato di CBD?

L’isolato di CBD viene solitamente utilizzato come ingrediente (o come additivo per aumentare la potenza) in oli di CBD, commestibili o capsule, ma può anche essere fumato.

L’isolato di CBD è efficace?

L’isolato di CBD ha sicuramente molti vantaggi che il CBD ha da offrire, ma anche se pensi che una purezza superiore al 99% dovrebbe significare qualcosa di potente, l’estratto a spettro completo si è rivelato complessivamente più efficace (leggi di più sulle differenze tra i prodotti a spettro completo rispetto all’isolato di CBD). Ciò è principalmente dovuto all’effetto entourage che si ottiene quando tutti i composti benefici degli estratti a spettro completo (cannabinoidi, terpeni, …) lavorano insieme in sinergia.

Pro & contro dell’isolato di CBD

Pro:

  • Puro più del 99%
  • Prezzo
  • Dosaggio facile
  • Infinite possibilità di utilizzo
  • Privo di THC

Contro:

  • Non efficace come prodotti a spettro completo o ad ampio spettro
  • Diversa qualità di isolati, difficile da riconoscere
  • Facile confonderlo con altre polveri o cristalli
  • Truffe quando si acquistano grandi quantità
  • Isolato sintetico anziché fito-organico

Ecco un breve elenco di isolati di CBD:

CBD edibles | CBD edible | CBD food | CBD infused edibles | CBD infused food

Commestibili con CBD

Questo tipo di prodotti di CBD ha un grande potenziale sul mercato ma alcuni i paesi li consentono e ne fanno buon uso, altri invece no. Questo è anche il motivo per cui i commestibili con CBD spesso non possono essere intesi come prodotti di oli di CBD.

Sebbene la biodisponibilità dei commestibili con CBD non sia tra le migliori, sono sicuramente il modo più divertente e discreto di consumare il CBD. Anche le persone che hanno pregiudizi sulla canapa e sulla marijuana potrebbero essere disposte a provare alcuni dei commestibili con CBD.

I commestibili si trovano in una forma di orsetti gommosi, caramelle, gomme da masticare, prodotti da forno, ecc. Il più grande svantaggio dei commestibili (oltre alla biodisponibilità) è che di solito essi sono realizzati con isolato di CBD, che non è efficace come i prodotti a spettro completo.

Pro & contro dei commestibili con CBD

Pro:

  • Uso discreto
  • Buon gusto
  • Facile da consumare

Contro:

  • Principalmente realizzati con isolato di CBD
  • Etichette ingannevoli
  • “Commestibili al CBD” privi di CBD
  • Disponibili solo in alcuni paesi
  • Biodisponibilità

Ecco un elenco di vari prodotti commestibili con CBD che possono essere trovati nei negozi:

  • Cioccolato al CBD
  • Scaglie/bocconcini di cioccolato al CBD
  • Biscotti al CBD
  • Biscotti salati al CBD
  • Cereali al CBD
  • Sbuffi di formaggio al CBD
  • Caramelle al CBD
  • Caramelle gommose al CBD
  • Orsetti gommosi al CBD
  • Fagioli di gelatina al CBD
  • Leccalecca al CBD
  • Gomma da masticare al CBD
  • Miele al CBD
  • Hummus al CBD
  • Senape al CBD
  • Burro di arachidi al CBD
CBD drinks | drinks with CBD | CBD infused drinks | CBD beverage

Bevande al CBD

Le bevande al CBD sono un tipo speciale di prodotti CBD e potresti chiederti perché. I cannabinoidi non sono solubili in acqua, ma richiedono sostanze grasse per raggiungere lo stato liquido. Ecco perché è necessario aggiungere sostanze grasse alla tua bevanda se decidi di aggiungere il CBD o il CBD deve essere solubile in acqua. Ciò è possibile solo con la nanotecnologia che rompe le molecole di CBD e le rende più piccole possibili.

Con l’uso di questa tecnologia, vengono prodotte numerose bevande al CBD:

  • Acqua di CBD
  • Acqua frizzante al CBD
  • Bevanda energetica al CBD
  • Vino con CBD
  • Birra al CBD
  • Tè di CBD
  • Chicchi di caffè al CBD
  • Caffè al CBD
  • Soda al CBD
  • Cocktail al CBD
  • Cioccolata calda al CBD

Pro & contro delle bevande al CBD

Pro:

  • Uso discreti
  • Buon gusto
  • Facili da consumare

Contro:

  • Principalmente realizzati con isolato di CBD solubile in acqua
  • Contengono meno CBD di quanto pubblicizzato
  • Disponibili solo in alcuni paesi
  • Biodisponibilità
  • Anche se il CBD è solubile in acqua, può succedere che esso non si mescoli bene
CBD oil for pets | CBD for pets | CBD oil for dogs | CBD oil for cats | CBD oil for horses

Prodotti CBD per animali domestici

Come abbiamo scoperto nell’articolo sul sistema endocannabinoide, tutti i vertebrati hanno un sistema endocannabinoide. Ciò significa che anche i nostri amati animali (gatti, cani, cavalli, …) possono beneficiare dei prodotti CBD proprio come noi.

Il sapore dell’olio di CBD o degli estratti di CBD non è molto piacevole né per l’uomo, né per gli animali. Ecco perché hanno sviluppato prodotti CBD per animali domestici appositamente formulati per soddisfare il gusto degli animali.

Anche se stiamo parlando di prodotti a base di CBD, potremmo menzionare anche la crusca di canapa – non contiene CBD, ma è ampiamente usata come mangime per bestiame (soprattutto per cavalli e altri erbivori) a causa di benefici simili all’olio di semi di canapa e alla farina di canapa. Ecco un elenco di prodotti CBD per animali che si possono trovare sul mercato:

  • Olio di CBD per animali domestici (con aroma)
  • Dolcetti per animali domestici con CBD
  • Cibo per cani con CBD
  • Cibo per gatti con CBD
  • Mangime per cavalli con CBD
  • Pellet con CBD
  • Mangime con CBD
  • Biscotti al CBD per animali domestici
  • Croccantini con CBD per cani
  • Croccantini con CBD per gatti
  • Shampoo per animali domestici con CBD

I principali problemi con i prodotti per animali domestici sono il loro prezzo e qualità. Molte aziende vendono prodotti con una concentrazione di CBD bassissima a un prezzo irragionevolmente alto. Ciò significa che potresti pagare lo stesso importo per 100 mg di CBD nel prodotto per animali domestici o per 500 mg di CBD nel “prodotto per l’uomo”.

Se non siete sicuri della qualità del prodotto CBD per animali domestici che state acquistando, potete sempre dare al vostro animale il vostro olio di CBD (se siete sicuri della qualità del prodotto che usate e finché non è ricco di THC) o cercate un fornitore affidabile con olio o pasta di CBD di qualità.

Pro & contro dei prodotti CBD per animali domestici

Pro:

  • Appositamente formulati
  • Piacciono agli animali

Contro:

  • Tanti prodotti costosi
  • Qualità e concentrazione discutibili
  • Solitamente prodotti con isolato di CBD
  • I prodotti per l’uomo si sono dimostrati più efficaci
CBD suppositories | CBD suppository | CBD for rectal use | CBD for vaginal use

Supposte di CBD

Probabilmente state pensando “Sta scherzando?” No, hai letto bene. Potrebbe essere il metodo più strano di assumere CBD, ma è anche uno dei più efficaci in termini di biodisponibilità.

Le supposte di CBD di solito hanno una forma simile a un proiettile come qualsiasi altra supposta sul mercato e contengono un po’ di olio per inserimento più facile.

Pro & contro delle supposte di CBD

Pro:

  • Estremamente efficaci
  • Possono essere fatte in casa

Contro:

  • Alcune persone potrebbero trovarlo disgustoso

Anche se non ci sono abbastanza studi sulle supposte di CBD, le prove aneddotiche suggeriscono che anche se prendi una supposta di CBD con un elevato contenuto di THC, non sentirai effetti stupefacenti come se lo fumassi (perché il CBD viene assorbito direttamente nel flusso sanguigno e non passa attraverso il fegato). La maggior parte delle supposte sono destinate all’uso rettale, ma si possono anche trovare supposte di CBD vaginali.

CBD vape products | CBD vape | CBD smoking products | smoking CBD | CBD smoking

Prodotti di fumo e liquidi con CBD

Generalmente, il primo contatto con la canapa avviene durante l’adolescenza, fumandola. L’epoca degli hippie è ormai lontana e con esso anche la maggior parte dei pregiudizi sulla canapa.

Mentre nuovi prodotti di CBD stanno entrando nel mercato, fumare spinelli e bong sta lentamente perdendo il suo pubblico. I vaporizzatori che ci permettono di vaporizzare fiori, concentrati, cere, …, sono presenti sul mercato già da un po’ di tempo, ma le sigarette elettroniche e le penne vaporizzatori si stanno rapidamente unendo al gioco.

In questo millennio, le persone sono molto più consapevoli dei rischi per la salute del fumo (non vediamo pubblicità di tabacco come negli anni ’90) e questa è la ragione principale per una grande crescita della popolarità dello svapo: un’opzione più salutare per il fumo. Poiché lo svapo produce temperature molto più basse rispetto al fumo, vengono rilasciate sostanze meno dannose e di conseguenza consumano meno sostanze nocive.

Come usare prodotti di fumo e liquidi con CBD?

Quando parliamo di fiori o hashish, gli spinelli sono ancora la principale forma di consumo. Fiori e hashish possono anche essere fumati in una pipa, bong, chillum, … o vaporizzati in un vaporizzatore fisso o portatile.

I liquidi vengono utilizzati per riempire il contenitore della sigaretta elettronica. Di solito contengono una miscela PG/VG con isolati di CBD e terpeni aggiunti (ci sono anche quelli di qualità più elevata, come i liquidi a spettro completo, ma sfortunatamente non sono così comuni come i liquidi con isolato di CBD).

La terza opzione sono le penne per lo svapo: sono simili alle sigarette elettroniche con la differenza che usano il distillato di CBD o estratti raffinati di CBD. Queste penne sono generalmente più potenti e più salutari in quanto non contengono additivi.

Il dabbing è un altro metodo per fumare gli estratti di CBD, cere, isolati, … In primo luogo, il materiale viene posizionato in una sorta di tubo (dab rig), poi si riscalda l’unghia di metallo con la quale si riscalda poi il materiale stesso.

Pro & contro dei prodotti di fumo e liquidi con CBD

Pro:

  • Effetto immediato
  • In alcuni paesi, la canapa/marijuana può essere coltivata in casa
  • Uso discreto (penne per lo svapo, sigarette elettroniche e alcuni vaporizzatori)

Contro:

  • Le infiorescenze di CBD legali vengono spesso “lavate” per ottenere il limite legale di THC, il che provoca la perdita di terpeni
  • Uso non discreto (joint, bong, pippe)
  • Non è il metodo più sano
  • Molte infiorescenze hanno falsi certificati di analisi dei cannabinoidi per mascherare il vero contenuto di THC

Ecco un elenco di prodotti (e nomi diversi) che puoi fumare o svapare:

  • Fiori di CBD/Infiorescenze di CBD
  • Boccioli di canapa
  • Hashish di CBD
  • Charas (hashish indiano) al CBD
  • Estratto di CBD
  • Resina di CBD
  • Shatter di CBD
  • Cera di CBD
  • Distillato di CBD
  • Crumble di CBD
  • Isolato di CBD
  • VAPORIZZATORE CBD
  • Succo di vaporizzatore con CBD
  • Additivi per liquidi con CBD
  • E-liquido con CBD
  • Penna per lo svapo con CBD
  • Penna monouso per lo svapo CBD
  • Sigaretta elettronica usa e getta CBD
  • Cartucce di svapo CBD
  • Sigarette elettroniche JUUL PODS
Water soluble CBD

Prodotti CBD solubili in acqua – CBD idrosolubile

Dato che il CBD solubile in acqua viene menzionato solo brevemente, forniamo una spiegazione più dettagliata cui di seguito.

Il CBD o qualsiasi altro cannabinoide si lega solo al grasso, e non è naturalmente solubile in acqua. Con la moderna nanotecnologia e gli ultrasuoni, gli esperti sono stati in grado di sviluppare un prodotto finale idrosolubile.

Poiché i nostri corpi contengono fino al 60% di acqua, si dice che i prodotti CBD idrosolubili richiedano meno energia dai nostri corpi per assorbirli.

Sebbene l’elenco dei prodotti idrosolubili sia piuttosto breve, dobbiamo tenere presente che quasi ogni bevanda al CBD è prodotta con isolato di CBD idrosolubile o estratto a spettro completo idrosolubile:

  • Isolato di CBD solubile in acqua
  • Tintura di CBD isolato idrosolubile
  • Tintura di CBD a spettro completo idrosolubile
  • Tintura di CBD ad ampio spettro idrosolubile

Tenere presente che non tutti i prodotti CBD idrosolubili vengono prodotti allo stesso modo (dimensione delle nano particelle, qualità) e alcuni di essi possono essere “meglio” solubile in acqua rispetto ad altri.

Pro & contro dei prodotti CBD idrosolubili

Pro:

  • Possono essere aggiunti a qualsiasi bevanda
  • Si dice che abbiano una biodisponibilità migliore rispetto ai prodotti CBD non idrosolubili

Contro:

  • Diversa solubilità
  • Dopo un po’, il CBD può separarsi dalla bevanda

Prodotti CBD “non categorizzati”

Il fatto che ogni giorno emergano nuovi prodotti CBD crea confusione nella loro categorizzazione. Per esempio, ci sono capsule di CBD softgel che possono essere classificate come commestibili o potrebbero persino avere una propria categoria, ma quando si tratta di inalatore al CBD, possiamo vedere che è davvero difficile classificarli.

Quindi, ecco un breve elenco di prodotti CBD “non categorizzati”:

  • Strisce sublinguali di CBD – Strisce infuse con CBD che vanno posizionate sotto la lingua per il rilascio di CBD lento e prolungato
  • Abbigliamento infuso con CBD – abiti infusi con CBD – difficile da credere, ma esiste persino un cuscino al CBD
  • Semi di CBD – semi di canapa /marijuana con alto contenuto di CBD e bassa concentrazione di THC
  • Inalatore di CBD – simile agli inalatori per l’asma con diversa formulazione per effetti diversi
  • Spray nasale al CBD – un altro nuovo metodo per consumare il CBD – si dice che agisce rapidamente
  • Patch di CBD – potrebbero rientrare nella categoria di prodotti per uso topico o meritarsi una propria categoria – rilascio di CBD lento e prolungato attraverso la pelle
  • Capsule di CBD (softgel) – simili agli integratori alimentari come l’olio di pesce
  • Distributore automatico di prodotti CBD: un canale di vendita semplice e innovativo

Bene, eccoci qui, alla fine dell’elenco dei prodotti CBD. Si noti che molti dei prodotti a base di CBD nell’elenco sono fatti di canapa e non di marijuana, poiché la canapa è molto più economica. Se ritieni che l’articolo sia troppo corto o che mancano alcuni prodotti, commenta qui sotto.

Auttore: L. O.

© Copyright 2016-2020, Hempika®. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *