tisana di canapa | tisana di canapa sativa

Tisana di canapa: Infuso di benessere e buonumore

Il tè è una bevanda tradizionale preparata con foglie essiccate delle piante di tè originarie dell’Asia. Gli effetti benefici della canapa erano conosciuti già nell’antica India, dove la tisana di canapa veniva usata nei rituali (come bevanda di benvenuto) e per scopi medici. La tisana di canapa è importante anche nella cultura della Giamaica, dove viene chiamata “ganja” e utilizzata anche per scopi medici. Quindi possiamo concludere che la canapa è stata conosciuta e utilizzata per i suoi effetti benefici già da secoli.

Tipi di tisane alla canapa

Conosciamo diversi tipi di tisane di canapa che possono essere preparate da varie parti della pianta di cannabis.

Tisana di canapa preparata da piante giovani

La tisana di canapa può essere preparata anche da piante di canapa giovani. Con la canapa giovane, invece dei cannabinoidi consumiamo molte più vitamine e clorofilla. La clorofilla è un pigmento che conferisce alla pianta il colore verde. A causa della sua somiglianza con il sangue umano (emoglobina), ha molti effetti benefici sul nostro corpo:

  1. aumenta il numero dei globuli rossi
  2. disintossica il corpo
  3. favorisce l’equilibrio ormonale
  4. previene la formazione di calcoli renali
  5. stimola il funzionamento del sistema immunitario
  6. inibisce l’invecchiamento
  7. migliora il funzionamento del tratto gastrointestinale
  8. aiuta contro l’insonnia
  9. promuove la guarigione delle ferite
  10. rafforza le ossa
  11. aiuta a mantenere sana la cavità orale e previene l’alitosi
  12. etc.
canapa tisana | a cosa serve la tisana di canapa | tisana | tisane | tisane per dormire | tisana per dormire

La canapa giovane è una grande fonte di vitamine e clorofilla, poiché il suo contenuto (della clorofilla) è persino maggiore di quello nell’orzo, clorella o chlorella e spirulina, i cui preparati vengono usati come integratori alimentari. Di solito alla tisana di canapa giovane non vengono aggiunti grassi poiché la tisana è usata principalmente per sfruttare le vitamine e gli effetti benefici della clorofilla, piuttosto che i cannabinoidi.

Tisana di canapa matura

La tisana di canapa fatta da canapa matura è una ricca fonte di cannabinoidi, motivo per cui molti la chiamano tisana di canapa con CBD. Perché? Conoscere gli effetti benefici del cannabidiolo (CBD) ha notevolmente influenzato la coltivazione della canapa. Grazie all’incrociamento di diversi tipi di canapa è possibile conseguire che la quantità del famoso THC non supera il limite consentito dello 0,2% mentre il contenuto di CBD e di altri cannabinoidi rimane invariato o è addirittura ancora più alto. A causa dell’alto contenuto di CBD e di altri cannabinoidi, la tisana di canapa ha un grande potenziale terapeutico:

  1. allevia la nausea
  2. stimola l’appetito
  3. migliora il funzionamento del tratto gastrointestinale
  4. allevia il dolore cronico
  5. migliora la salute del cuore
  6. allevia i problemi respiratori
  7. riduce le crisi epilettiche
  8. allevia l’infiammazione del pancreas
  9. allevia i sintomi dell’Alzheimer
  10. etc.

Bevendo la tisana di canapa ci prendiamo cura della nostra salute e contribuiamo ad un sistema endocannabinoide equilibrato.

Tisana di canapa con alto contenuto di THC

La tisana di canapa con un contenuto di THC (tisana di canapa sativa) più alto è anche una ricca fonte di cannabinoidi. È particolarmente apprezzata da coloro che vogliono approfittare del potenziale terapeutico dell’intero spettro dei cannabinoidi. La tisana di canapa arricchita con tetraidrocannabinolo può avere un effetto benefico sul nostro corpo:

  • ha effetti neuro protettivi
  • allevia infiammazioni
  • riduce il dolore
  • stimola l’appetito
  • allevia i sintomi delle malattie autoimmuni
  • aiuta con l’insonnia
  • allevia i problemi gastrointestinali
  • etc.
tisana di canapa sativa | fiori di canapa tisana | tisana di canapa proprietà | fiore di canapa essiccato per tisana

Tisana di canapa preparata dalle radici di canapa

Per millenni, la tisana dalle radici di canapa è stata usata come medicina per emorragia postnatale, gotta, problemi alle articolazioni, febbre, ulceri, mal di denti e come diuretico. Come la canapa anche le sue radici contengono molti composti chimici utili:

  1. Friedelin (protegge il fegato e agisce come antiossidante)
  2. Epifriedelanolo (previene la formazione di tumori)
  3. Chetoni triterpenici pentaciclici (possono distruggere le cellule tumorali, alleviare l’infiammazione, distruggere i batteri e agire come diuretici)
  4. Piperidina (usata per la produzione di medicinali per uso in psichiatria)
  5. Pirrolidina (usata per produrre stimolanti)
  6. Colina (un nutriente essenziale per mantenere la salute delle membrane cellulari)
  7. Atropina (rilassa i muscoli degli occhi e allevia i problemi respiratori)
  8. etc.

Come fare la tisana di canapa?

Per preparare la tisana a base di canapa biologica, essiccare e frantumare adeguatamente tutte le parti della pianta di canapa (fiori, foglie, semi, steli). Bollire l’acqua e raffreddarla a circa 80 °C. Si consiglia di aggiungere all’acqua un po’ di latte, un cucchiaino di burro o olio vegetale per sfruttare tutte le potenzialità terapeutiche offerte dai cannabinoidi, che si legano ai grassi e non sono solubili in acqua. Versare circa 2 dl ogni cucchiaino di tisana di canapa (aggiungere altri infusi a seconda del gusto), attendere 2-10 minuti e filtrare l’infuso di canapa. Si possono aggiungere un po’ di miele o zucchero, in base ai propri gusti. Durante l’estate consigliamo di raffreddare la tisana in frigorifero e berla come tè freddo.

Per preparare la tisana di canapa dalle radici di canapa essiccare e frantumare le radici. Bollire lentamente le radici per circa 12 ore e filtrare alla fine. Versare circa 2 dl d’acqua ogni cucchiaino di tisana di canapa. Si possono aggiungere anche altre erbe aromatiche, altre parti della pianta di canapa o zucchero, in base ai propri gusti.

Effetti benefici della tisana di canapa

La tisana di canapa ha un grande potenziale terapeutico. Preparando la tisana di canapa dalla canapa giovane, sfruttiamo nel miglior’ modo possibile le vitamine, minerali e tutti gli effetti benefici che offre la clorofilla. Gli effetti benefici dei cannabinoidi vengono sfruttati al meglio con la tisana di canapa preparata da parti della canapa industriale matura. Se usiamo la canapa con un elevato contenuto di THC e non vogliamo sentire alcun effetto stupefacente, possiamo evitarlo non usando i grassi a cui si legano i cannabinoidi. I semi di canapa svolgono un ruolo importante nella tisana di canapa in quanto contengono tante sostanze benefiche, compresi gli acidi grassi Omega 3 e Omega 6. Il tè dalla radice di cannabis è particolarmente raccomandato per donne incinte, poiché non contiene THC, ma ha un effetto benefico sui problemi di gravidanza. Per massimizzare l’assorbimento dei cannabinoidi e gli effetti benefici, è consigliabile bere il tè alla cannabis a stomaco vuoto e alla sera per rilassarci e dormire meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *